Ecco il primo poster dello spin-off di Penny Dreadful, City of Angels!

Su Twitter Showtime rivela la prima immagine dell'attesissima nuova serie di Penny Dreadful, ambientata questa volta negli Stati Uniti, e che darà un ruolo centrale al folklore messicano.

0
1834
Penny Dreadful

Come vi avevamo annunciato pochi giorni fa, Showtime sta lavorando a uno spin-off di Penny Dreadful, la fortunata serie horror ambientata nell’800 inglese che vedeva Eva Green come protagonistaPenny Dreadful si era conclusa con la terza stagione, ma a distanza di tre anni (nel 2019), tornerà sui nostri schermi con una nuova storia.

Showtime ha appena rivelato che il titolo sarà Penny Dreadful: City of Angels, e, come era già stato detto, sarà ambientata negli Stati Uniti ed Eva Green non tornerà nei panni di Vanessa Ives. Ieri, a sorpresa, Showtime ha anche svelato il primo poster promozionale dello spin-off. Eccolo:

Penny Dreadful

L’iconografia dell’immagine rimanda chiaramente al folklore messicano, e che questo sarà importante nella narrazione è esplicitato anche dalla stessa emittente nel Tweet con il quale ha diffuso questo primo poster«Ambientato nella Los Angeles del 1938, questo nuovo capitolo esplorerà il mondo sovrannaturale all’interno di un realistico contesto storico, pervaso dal folklore messicano-statunitense». A questa descrizione si unisce la tagline: «Non sempre ciò che è morto lo rimane».

Per ora però non ci sono molte altre informazioni. Come detto Penny Dreadful: City of Angels arriverà realisticamente nel 2019 (se non nel 2020…), ma date esatte non ci sono. Per il momento pare che nessuno dei personaggi originali ritornerà, ma anche in questo caso si tratta solo di prime indiscrezioni. Manca ancora diverso tempo all’inizio delle riprese, e fino ad allora le cose potrebbero cambiare non di poco. Possiamo solo attendere…

Questa e altre notizie su CiakClub.it!

Scrivo, giro cortometraggi, faccio teatro.
Nel tempo libero sopravvivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here