BoJack Horseman: annunciata la sesta stagione della serie

È stata confermata la produzione della sesta stagione della serie "BoJack Horseman" da parte del creatore stesso, Raphael Bob-Waksberg.

0
468
BoJack

“BoJack Horseman” è una serie animata, prodotta e creata da Raphael Bob-Waksberg e disegnata dalla fumettista Lisa Hanawalt. La serie ha esordito nel 2014 e, dopo aver prodotto cinque stagioni di successo, è stato annunciato oggi che ha ottenuto il benestare di Netflix per la sesta.

L’annuncio è stato reso noto da Bob-Waksberg stesso in un post su Twitter e da un post pubblicato sul profilo Instagram del protagonista BoJack Horseman.

La serie animata ha come peculiarità la convivenza di personaggi umani e animali antropomorfi e l’ambientazione di sfondo è il mondo Hollywoodiano. il protagonista eponimo, BoJack Horseman, è un attore che deve la sua fama alla sitcom “Horsin’ around“. La narrazione non si concentra solo sulla sua carriera, ma anche sui retroscena della vita della celebrità, vita tormentata dalla depressione e dall’alcolismo.

Si intrecciano alla narrazione principale anche altri filoni che vedono protagonisti: Princess Carolyn, manager di BoJack dalle sembianze di un gatto; Diane Nguyen, giornalista che entra in relazione con il protagonista perché durante la prima serie ne scrive la biografia; Todd Chavez, coinquilino di BoJack che potrebbe essere definito come un genio multiforme e infine Mr Peanutbutter, attore e nemesi del protagonista.

In un’intervista per “Vulture“, Bob-Waksberg spiega la scelta di fare una serie animata con animali antropomorfi: “vedere un cavallo in qualche modo la rende più universale, o la si sente più come “quello potrei essere io“. Il creatore vuole connettere e comunicare in modo diretto con il suo pubblico e lo dimostra anche per le tematiche da lui affrontate.

Attraverso la serie “BoJack Horseman”  ha avuto modo di trattare temi attuali (come il femminismo e il #MeToo movement) e di stravolgere l’idea del sogno Hollywoodiano di fama e successo. Ha mostrato infatti il lato oscuro dell’essere una celebrità, la pressione dell’opinione pubblica, la difficoltà nel mantenere relazioni sociali sane e vere. Lui stesso dice in un’intervista Volevo fare uno show su un personaggio che ha avuto ogni opportunità di successo e, tuttavia, non riesce a trovare un modo per essere felice”. 

Non sono ancora state divulgati dettagli in merito alla sesta stagione, ma, viste le premesse, è giusto essere propositivi.

Queste e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here