Nightmare Before Christmas: un cameo di Tim Burton in una scena tagliata

0
4325
Nightmare Before Christmas

In un’intervista, il regista di Nightmare Before Christmas rivela un cameo di Tim Burton tagliato e parla della possibilità di un sequel.

A pochissimi giorni dalla festa di Halloween, non si può non tornare a parlare di un film cult di questa festività e del Cinema di animazione in genere: Nightmare Before Christmas.

A 25 anni dall’uscita del capolavoro prodotto da Tim Burton, esistono ancora dei particolari a noi sconosciuti in merito alla produzione e, a svelarne uno particolarmente ghiotto è proprio il regista, Henry Selick, in una recente intervista rilasciata all’Hollywood Reporter.

Il regista di Nightmare Before Christmas rivela che il finale previsto per la pellicola era stato concepito in modo diverso da quello poi effettivamente montato e che esso prevedeva un cameo del suo celebre e visionario produttore, Tim Burton, che avrebbe dovuto prendere il posto di una zucca:

“C’era questa scena, e rimpiango davvero di averla eliminata, alla fine del film quando Jack torna indietro e Babbo Natale vola sulla città di Halloween e porta la neve e il Natale in città. Lì venivano mostrati molti degli abitanti impegnati con alcuni sport invernali e con la neve e poi vedi i vampiri che giocano ad hockey e lanciano il dischetto dritto davanti alla camera…che originariamente era la testa di Tim Burton. Era davvero divertente”.

La testa di Burton fu sostituita con la zucca poco prima del mixaggio finale. Alcuni produttori sconsigliarono ad Henry Selick di proseguire con questa idea, temendo che non sarebbe stata gradita. Ma oggi, il regista, si confessa pentito:

“La produttrice Denise Di Novi e uno dei produttori di Hollywood mi dissero: ‘non crediamo che a Tim piacerebbe’. E ora mi sento così stupido per non averglielo chiesto. Non so se quella scena esista ancora ma mi piacerebbe rimontarla dov’era e metterla al posto di quella zucca. Sono sicuro che Tim approverebbe”.

Nella stessa intervista, Selick racconta delle difficoltà di lavorare ad un progetto senza sceneggiatura in cui la nota creatività di Tim Burton nonché la colonna sonora di Danny Elfman si dimostrano risolutive! Le musiche di Elfman, in particolare, andarono a costituire l’ossatura del film, una tabella di marcia.

“Non sapevamo davvero cosa stavamo facendo, ma avevamo una totale fiducia e ci siamo divertiti moltissimo”.

Nightmare Before Christmas

Henry Selick spende alcune parole anche per parlare dell‘animazione in stop-motion, del personaggio di Sally e degli animatori che lavorarono su di lei:

Sally era difficile, avevamo solo una donna animatrice a tempo pieno all’epoca erano rare, ma Angie Glocka ha fatto un ottimo lavoro. Chi vi ha però trascorso più tempo è stato Trey Thomas, amante delle motociclette, barbona lunga e sigaretta sempre accesa. Insomma, è il ragazzo più macho che si possa immaginare, ma che nel realizzare Sally ha mostrato veramente tanta delicatezza. Era l’animatore giusto per lei”.

E su Bau Bau:

“Era enorme, pesante e con un’armatura metallica all’interno molto robusta. Era come fare wrestling ed è stato faticoso perché dovevamo dargli fluidità nei movimenti”.

L’ultima domanda, perfettamente in linea con la moda dei sequel, riguarda la possibilità di un secondo capitolo per Nightmare Before Christmas e il regista si dimostra curioso e  possibilistico:

“Potrebbe essere interessante tornare ad Halloween Town. Dovrebbe essere una storia molto diversa, magari un prequel, o un sequel nel futuro oppure chissà. Non sono del tutto contrario se qualcuno riuscisse a far qualcosa di nuovo e fresco, non il solito seguito uguale al primo film, ma qualcosa di diverso. Non esiste la parola ‘impossibile’, anche se non so se valga la pena di provare a ritrovare quella chiave magica per riaprire quel mondo. Se qualcuno però lo vuole fare, voglio certamente vedere che genere di storia hanno ideato”.

 

Critico d’arte contemporanea, esperto di body-art, arti performative e costume-play; appassionato di letteratura e cinema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here