Richard Linklater è al lavoro su un film dedicato a Bill Hicks

Il progetto è appena partito, ma Linklater è un grande fan del comico statunitense e non vede l'ora di raccontarlo in un biopic.

0
725
Bill Hicks

Forse al grande pubblico italiano non è particolarmente noto, ma chiunque conosca anche solo un minimo la storia della comicità statunitense sa chi è Bill Hicks: uno dei più grandi stand-up comedian di sempre. Polemico e provocatorio, Hicks si è distinto per la totale libertà espressiva che si concedeva, e che utilizzava per sferrare attacchi frontali alla società statunitense. Morto nel 1994 ad appena 32 anni a causa di un cancro al pancreas, nel tempo ha guadagnato un seguito sempre maggiore, diventando una vera e propria icona della comicità.

Ora la sua vita potrebbe diventare un film. Richard Linklater (Before Sunrise, Boyhood), infatti, starebbe lavorando al progetto, finanziato dalla Focus Features. Linklater non ha mai nascosto la propria ammirazione per Hicks, che, tra l’altro, è cresciuto a Houston, in Texas, dove lo stesso regista è nato e cresciuto. E sembra che Hicks amasse molto La vita è un sogno, uno dei primi film di Linklater.

Richard Linklater

Il primo tentativo di portare sul grande schermo la storia del comico risale al 2012. Russell Crowe pensava proprio a un film biografico su di lui per il suo esordio dietro la macchina da presa, ma il progetto si arenò in partenza e non se ne fece niente (e Crowe esordì come regista nel 2014 con The Water Diviner). Su Hicks esiste già un documentario, American: the Bill Hicks Story, diretto da Matt Harlock, ma quello di Linklater sarebbe il primo film di fiction.

Questo nuovo progetto andrà in porto? Difficile dirlo ora, visto che il progetto è alle sue primissime fasi di sviluppo, e non è nemmeno noto se esista già una sceneggiatura su cui Linklater possa iniziare a lavorare. Incrociamo però le dita perché il film si faccia. La vita di Bill Hicks non è di certo particolarmente movimentata, ma lui è un personaggio che merita di essere raccontato, anche per farlo conoscere a chi ancora ne ignora l’esistenza.

Questa e altre notizie su CiakClub.it!

Scrivo, giro cortometraggi, faccio teatro.
Nel tempo libero sopravvivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here