Peaky Blinders: si avvicina sempre più la quinta stagione della serie

La quinta stagione della serie britannica "Peaky Blinders" ideata da Steven Knight è in continuo sviluppo, di seguito le ultime novità.

0
67765
Peaky Blinders

Iniziata nel 2013, la serie drammatica “Peaky Blinders“, ideata e scritta dal regista Steven Knight si avvicina alla sua quinta stagione. L’ascesa della famiglia gangster Shelby prosegue: inizialmente ambientata a Birmingham in uno scenario post prima guerra mondiale, si giunge adesso alla Grande Depressione del 1929, che chiaramente acuirà la criticità della situazione.

La quarta stagione era terminata con la sconfitta di Luca Changretta (interpretato da Adrien Brody) e la morte di Alfie Solomons (Tom Hardy). Una volta eliminati i nemici, i Peaky Blinders hanno esteso il proprio controllo in ambito politico, infatti Tommy Shelby (Cillian Murphy) è diventato membro del Parlamento, grazie alle preziose informazioni riferite al Segretario Privato del Re in merito ai comunisti favorevoli a una rivoluzione armata.

A parte l’assodata assenza di Joe Cole nei panni di John Shelby, i personaggi principali rimarranno sempre gli stessi, ovvero: Helen McCrory (zia Polly), Paul Anderson (Arthur Shelby), Sophie Rundle (Ada Shelby), Kate Phillips (Linda Shelby) e Natasha O’Keeffe (Lizzie Stark). Tuttavia, non è stata ancora né smentita né confermata la presenza di Tom Hardy, nonostante abbia ricevuto un colpo di pistola in faccia alla fine della quarta stagione. Inoltre, c’è una novità per quanto riguarda il cast, l’attrice Anya Taylor Joy (famosa per la sua interpretazione nel film “The Witch“) ha condiviso sul suo profilo Instagram una foto che dimostra la sua introduzione nella serie, ma senza rivelare il ruolo che andrà a ricoprire.

View this post on Instagram

💣Welcome to Birmingham💣 Let’s play. #peakyblinders

A post shared by Anya Joy (@anyataylorjoy) on

La riprese della quinta stagione di “Peaky Blinders” sono iniziate nell’ottobre 2018, di conseguenza si prevede la sua messa in onda su BBC One durante l’estate 2019. Per la gioia dei fan, Steven Knight ha anche annunciato di aver intenzione di produrre anche la sesta e la settima stagione di “Peaky Blinders” di modo tale da contenere la storia della famiglia Shelby all’interno del lasso temporale che intercorre le due guerre mondiali, e far si che termini nel 1939 con il primo raid aereo su Birmingham.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here