Johnny Depp risponde alle accuse: “Non sono un violento, non ho picchiato Amber”

Johnny Depp parla delle accuse di violenza domestica che gli sono state rivolte dalla ex moglie Amber Heard nel 2017. La star nega tutto.

0
11600
Johnny Depp

Johnny Depp nega le accuse, parla di cospirazione e minaccia di lasciare il cinema

“Non sono un uomo violento”, assicura Johnny Depp. L’ex moglie, Amber Heard, aveva accusato l’attore di violenza domestica un paio d’anni fa. Dopo il gennaio 2017, data del divorzio, la star di Pirati dei Caraibi non aveva mai parlato pubblicamente della cosa. Adesso, decide di rompere il silenzio attraverso un’intervista a GQ British: “Fa male”, dichiara. “La cosa che mi fa più male è essere presentato come qualcuno che non sei e che è il più lontano possibile da ciò che sono. Far male a qualcuno che ami, come una specie di bullo? No, non potevo essere io”.

Johnny Depp
Amber Heard con il volto tumefatto nel 2017

Amber Heard aveva denunciato i fatti con convinzione: raccontò di essere stata aggredita dall’attore a Los Angeles. Pubblicò anche delle foto di sé stessa ricoperta di lividi. Nonostante questo, Johnny Depp non ci sta e nega i fatti: “Un giorno la mia reputazione verrà ripristinata, io conosco la verità e la verità verrà fuori prima o poi…”.

Depp è anche convinto che ci sia dietro qualcosa e parla di cospirazione: “I potenti di Hollywood hanno cercato di farmi tacere. Sono pronto ad abbandonare il cinema se questa ‘cospirazione’ continuerà. Le accuse ingiustificate di Amber mi hanno trasformato da Cenerentola in Quasimodo”.

La sua reputazione pubblica, dopo i fatti, cambiò radicalmente: “La gente mi guardava in modo diverso per via delle accuse, come una bestia. Poi sono cominciate ad uscire affermazioni come: ‘E’ pazzo, ha bisogno di fare un test per la sanità mentale…’. È un vile circo”.

Infatti, in seguito alle accuse Depp entrò in una spirale di denunce e diffamazioni di vario genere. I suoi manager lo accusarono di aver sperperato i suoi soldi in vizi e divertimenti. Avrebbe inoltre, accumulato gravissimi debiti per colpa di alcol, droghe e macchine costose. Il suo divorzio, fra l’altro, gli è costato 5,5 milioni di dollari.

Johnny Depp
Johnny Depp nella foto di GQ British

La personalità di Johnny Depp è spesso stata accostata a quella di un alcolista e di un cattivo padre. In molti hanno polemizzato con J.K. Rowling e la Warner Bros. per averlo comunque scelto come interprete di Grindelwald in Animali Fantastici, saga tratta dall’universo di Harry Potter. È difficile, tuttavia, stabilire quale sia la verità.

Leggi anche Johnny Depp denunciato per aver picchiato un location manager.

 

 

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here