James Wan sta scrivendo il remake statunitense di Train to Busan

Il nuovo maestro dell'orrore ha deciso di portare negli Stati Uniti Train to Busan, uno dei film rivelazione degli ultimi anni.

0
524
Train to Busan

Nel 2015 aveva ottenuto molti apprezzamenti Train to Busan, uno zombie movie coreano presentato fuori concorso a Cannes e inedito in Italia ma amato dagli appassionati di horror in tutto il mondo. Ricordiamo, ad esempio, che l’attore Simon Pegg lo aveva inserito tra i suoi dieci film preferiti del decennio. Già da qualche mese è noto che il suo regista, Yeon Sang-ho, è al lavoro a un sequel, per ora intitolato Peninsula, ma il futuro di Train to Busan non dovrebbe finire qui.

Il film avrà infatti un remake statunitense. A produrlo sarà nientemeno che James Wan, regista di tanti horror di grande successo come Saw The conjuring e da poco entrato nel DCEU con Aquaman. Wan è al lavoro sulla sceneggiatura, assieme al suo storico collaboratore Gary Dauberman, che potrebbe anche essere il regista dell’adattamento. La New Line si sarebbe riuscita ad accaparrare i diritti di questo remake, dopo una battaglia con alcune delle più importanti case di produzioni statunitensi.

Train to Busan è incentrato sui passeggeri di un treno diretto a Busan, la seconda più grande città della Corea del Sud, che si trovano a bordo del veicolo quando scoppia un epidemia zombie. Protagonista è Seok-woo, un agente di borsa divorziato in viaggio per portare la giovane figlia dalla madre, dalla quale è divorziato. Il valore del film sta proprio nella sua capacità di mescolare gli elementi horror ed action con la narrazione dei personaggi, tutti complessi e ben strutturati.

James Wan è un regista abile, e c’è da sperare che riesca a rendere onore al film originale. Il progetto sta però ancora muovendo i primi passi, ed è quindi prematuro parlarne, anche se sicuramente aprirà una diatriba tra i detrattori dei remake e i loro fautori. Si può immaginare che il Train to Busan statunitense arrivi nelle sale nel 2020. Chissà chi entrerà nel cast, e soprattutto chissà dove sarà diretto questa volta il treno…

Questa e altre notizie su CiakClub.it!

Scrivo, giro cortometraggi, faccio teatro.
Nel tempo libero sopravvivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here