Bologna, Martin Scorsese presenterà Toro Scatenato restaurato

Toro Scatenato, capolavoro del 1980 di Martin Scorsese, verrà presentato dallo stesso regista il 23 giugno. Il film è stato restaurato per l'occasione.

0
787

Vi abbiamo già parlato del fatto che Martin Scorsese sarà a Bologna il 23 giugno, in occasione de Il Cinema Ritrovato. Il festival emiliano ospiterà il regista; il fuori programma, riportato dall’Ansa, è che presenterà alle 21.45 Toro Scatenato. Il capolavoro del 1980 con Robert De Niro, incentrato sulla vita del pugile Jake La Motta, verrà presentato in versione restaurata. Il film – considerato la più grande opera di Scorsese dai critici – all’inizio degli anni ’80 venne candidato a otto premi Oscar. Robert De Niro si portò a casa quello per il miglior attore protagonista.

Martin Scorsese

Il festival, in occasione della manifestazione Sotto Le Stelle Del Cinema, presenterà diversi classici del grande cinema sempre in versione restaurata: da Ladri di Biciclette a C’era una volta il West. È pronta anche una retrospettiva sul compianto Milos Forman.

Questo è il comunicato ufficiale con cui era stato presentato Scorsese:

Il regista ospite della Cineteca di Bologna sabato 23 giugno per la conversazione inaugurale della XXXII edizione del festival Il Cinema Ritrovato e la proiezione in Piazza Maggiore del classico messicano, restaurato dallo stesso Scorsese, Enamorada.

Il leggendario cineasta newyorchese salirà sul palco di Piazza Maggiore per presentare un classico del cinema messicano Enamorada, diretto nel 1946 da Emilio Fernández, restaurato da The Film Foundation/World Cinema Project con UCLA Film & Television Archive, Filmoteca UNAM, Televisa, e il sostegno The Material World Charitable Foundation.

La presenza di Martin Scorsese al Cinema Ritrovato sigilla un rapporto di lunga data tra il regista e la Cineteca di Bologna, costruito negli anni attraverso un dialogo continuo sul valore del patrimonio cinematografico e sull’importanza della sua preservazione, culminato con i numerosi restauri dei capolavori della storia del cinema, grazie al lavoro di The Film Foundation, e dei grandi film delle cinematografie mondiali dimenticate, grazie al lavoro del World Cinema Project.

Questa e altre notizie su CiakClub.it.

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here