Greenland: Chris Evans sarà il protagonista del film di Neill Blomkamp

Neill Blomkamp, dopo la fine della suggestione Alien, si dedicherà a Greenland, thriller/disaster movie con protagonista Chris Evans.

0
701
Chris Evans

Finalmente si torna a parlare di Neill Blomkamp. L’autore sudafricano aveva esordito nel 2009 stupendo il mondo con il bellissimo District 9, candidato a 4 Premi Oscar (tra cui Miglior Film) nel 2010. I due progetti successivi (Elisyum nel 2013, Chappie nel 2015) avevano confermato le grandi doti del regista senza però raggiungere le vette dell’esordio. Negli ultimi anni Blomkamp si era dedicato ad un nuovo sequel di Alien (presumibilmente un Alien 5) che doveva vedere nei panni del protagonisti Sigourney Weaver e Michael Biehn, purtroppo il progetto naufragò prima ancora di nascere realmente e rimangono solo alcuni concept art (potete vederli qui e qui) che non fanno che aumentare il rimpianto. Successivamente aveva avviato senza successo un crowdfunding per finanziare l’adattamento in lungometraggio del suo corto Firebase prodotto dai suoi Oats Studios. Ora si dedicherà a Greenland, un thriller/disaster movie prodotto da Basil Iwanyk e la sua Thunder Road Pictures (Sicario, John Wick, The Town), in collaborazione con la Riverstione Pictures. Protagonista del film sarà Chris Evans, che guiderà una famiglia verso la sopravvivenza durante un disastro naturale (il titolo lascia immaginare che c’entri, in qualche modo, il cambiamento climatico).

Chris Evans

Chris Evans ha fatto da tempo sapere di non essere più interessato a proseguire il percorso all’interno del filone dei cinecomics, iniziato prima come Torcia Umana nei due film dedicati ai Fantastici 4 usciti tra il 2005 ed il 2007 e continuato poi come Captain America all’interno del Marvel Cinematic Universe. Chris Evans ha già dimostrato una certa versatilità all’interno della sua carriera. Lo ricordiamo in Sunshine diretto da Danny Boyle (2007), in Scott Pilgrim vs. the World di Edgar Wright (2010) nello splendido Snowpiercer di Bing John-ho (2013) e nel più recente Gifted di Marc Webb (2017). In questo arco di tempo è riuscito anche ad esordire dietro la macchina da presa con Before We Go del quale è anche il protagonista.

Questa ed altre notizie su Ciakclub

Semplicemente appassionato ed affamato di tutto ciò che riguarda la cultura e l’arte popolare (nel senso letterale del termine): fumetti, libri, fotografia, tv e, ovviamente, cinema, che ne è il massimo esponente e la massima espressione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here