Cumberbatch definisce patetiche le critiche di Martin Freeman ai fan di Sherlock

Il protagonista della serie risponde per le rime al "collega" che aveva criticato l'atteggiamento dei fan

0
18075

Sembra che i protagonisti di Sherlock, Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, abbiano diverse opinioni quando si tratta di parlare della serie più famosa prodotta dalla BBC e della direzione che prenderà il suo futuro.

In un’intervista rilasciata lo scorso mese al Telegraph, di cui vi avevamo parlato, Freeman, che interpreta la spalla più importante del protagonista, John Watson, ha parlato dello show come di un’esperienza “in stile Beatles”. Ha dichiarato, infatti, che arrivati alla quarta stagione, lavorare su Sherlock era diventato “pressoché impossibile”. Le sue, seppur costruttive, critiche sono continuate aggiungendo che realizzare Sherlock, a causa delle aspettative dei fan, “non era più divertente”.

Benedict Cumberbatch, che invece interpreta l’iconico ed eccentrico protagonista della serie, ha voluto dire la sua a proposito dei pensieri del suo collega. Lo ha fatto in un’intervista al medesimo quotidiano, il Telegraph:

<<È abbastanza patetico che basti così poco a non permetterti di gestire la situazione>> – ha dichiarato Cumberbatch – << Per cosa? A causa delle alte aspettative? Non saprei. Direi proprio che non sono d’accordo con le sue dichiarazioni. Non mi sento infastidito allo stesso modo da ciò che infastidisce lui>>.

Le divergenze d’opinioni fra Cumberbatch e Freeman sono probabilmente la cosa più interessante che sia successa riguardo la serie dal momento che ancora non ci sono piani per una possibile quinta stagione. Come se ciò non bastasse, entrambi sono al momento impegnati con i loro ruoli all’interno dell’immenso mondo Marvel. Cumberbatch nei panni del Dottor Strange, che apparirà nel prossimo Infinity War, mentre Freeman è stato e sarà Everett Ross in Black Panther.

La quarta stagione di Sherlock è terminata più di un anno fa e nonostante non si abbiano notizie di eventuali nuovi episodi, l’anno scorso al Comic-Con di San Diego la Produttrice Esecutiva Sue Vertue ha dichiarato che: <<Stiamo lavorando a qualcosa, ma non possiamo ancora dirvi di che si tratta>>. Insomma, non resta che aspettare e sperare.

Leggi anche: Secondo Martin Freeman i fan hanno rovinato Sherlock

Per mettermi i piedi in testa ci vuole Ben Affleck

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here