Stan Lee ha subito abusi e minacce da parte della figlia?

0
1031
Stan Lee
Stan Lee

Sono tempi duri per Stan Lee. Il famoso fumettista di casa Marvel sembrerebbe avere dei problemi seri con la figlia, J.C.Lee.

Secondo quanto riportato sul The Hollywood Reporter, sono entrati in possesso di un documento firmato da un notaio e dal celebre fumettista Stan Lee, che dichiara di come sua figlia Joan Celia Lee avrebbe sempre sperperato i soldi del padre, senza trovarsi nessun lavoro e nessuna fonte di guadagno. I due non sembra vadano d’accordo, lei spenderebbe dai 20.000 ai 40.000 dollari al mese del patrimonio del padre. Questo documento racconta poi di quanto la figlia di Stan Lee, possa essere instabile e pericolosa, fonte primaria di preoccupazioni per il fumettista che dichiara: «Lei mi urla contro, mi sgrida, e piange istericamente fino a quando non le do ragione».

Il documento poi prosegue riportando dei fatti abbastanza inquietanti. Alcuni uomini amici della figlia, tra cui il suo braccio destro Keya Morgan e l’avvocato Kirk Schenck, la avrebbero influenzata in modo di avere sempre più possesso degli averi del padre. Si sarebbero poi presentati una serie di eventi come quello dello scorso 10 febbraio, dove J.C.Lee e Schenck presentati a casa di Stan Lee avrebbero imposto, senza successo, di trasferire la proprietà della casa alla figlia. Altri avrebbero avuto rivolti violenti, come secondo l’ex manager di Stan Lee, Bradley J. Herman, nell’inverno del 2014 J.C.Lee ha litigato pesantemente con i suoi genitori, arrivando a spingere la madre contro una finestra, e afferrando Stan Lee per il collo, sbattendogli la testa e provocandogli una contusione al cranio. L’infermiera di Lee, Linda Sanchez, ha raccontato che quando J.C.Lee ha scoperto che lei era incinta, probabilmente piazzando microfoni nascosti nella villa, è impazzita sostenendo che Stan Lee fosse il padre e che lei stessa si sarebbe presa il bambino non appena questo fosse nato.

Che si tratti di realtà o meno, tutta questa storia non sembra essere l’ennesima fantasia del fumettista Stan Lee. La cosa che ancora ha fatto più destare sospetti, appena il The Hollywood Reporter ha pubblicato queste informazioni sono stati recapitati loro due video, girati da Morgan, nei quali Stan Lee in persona afferma di avere un buon rapporto con Morgan stesso e con la figlia. Nei video ritratta tutto e nega le informazioni che sarebbero trapelate da questa presunta dichiarazione notarile asserendo che qualcuno potrebbe avergli fatto firmare il documento a sua insaputa, avendo problemi alla vista che lo rendono quasi cieco.

Leggi altre news su CiakClub.it!

Nato a Roma, classe 1991.
Non molto bravo nelle autodescrizioni.
Sono un semplice appassionato a qualunque genere di immagine-movimento sullo schermo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here