Stranger Things: rivelati alcuni dettagli sulla nuova stagione

0
693
Cinque mesi dopo la prima di una seconda stagione di grande successo , il cast e i creativi di Stranger Things di Netflix si sono riuniti al Dolby Theatre nella notte di domenica per discutere le loro dinamiche sul set e la pressione che provano dopo il successo della prima stagione tra le urla di un pubblico entusiasta.

La prima rivelazione che il produttore esecutivo della giuria ha dato è stata che la terza stagione di Stranger Things si sarebbe svolta un anno dopo rispetto alla storia raccontata nella seconda stagione e quindi nell’estate del 1985. Oltretutto ha aggiunto che Eleven (Millie Bobbie Brown) e Mike (Finn Wolfhard ), Lucas (Caleb McLaughlin) e Max (Sadie Sink), rispettivamente, sarebbero tutti coppie all’inizio della stagione. Nessuno dei cast aveva ancora ottenuto la sceneggiatura, quindi Brown, che interpreta Eleven, ha saputo che avrebbe avuto una relazione sul red carpet.

stranger things

“Mike and Eleven e stanno andando forte, quindi questa è una relazione che continua, e lo stesso con Mad Max e Lucas.Ma di nuovo, sono come bambini di 13 o 14 anni, quindi che cosa significa romanticismo in quella fase della vita? “Non può mai essere una relazione semplice e stabile e ci si diverte a quell’instabilità”, ha detto Levy.

Levy ha anche rivelato che Steve Harrington, interpretato da Joe Keery, avrà un ruolo più importante nella prossima stagione. “Vedremo sicuramente qualcosa in più di Steve Harrington nella terza stagione, e dirò solo che non abbandoneremo la magia di papà Steve. Non voglio dire molto di più, ma sento letteralmente che stavano camminando e siamo inciampati in una miniera d’oro con papà Steve “, disse Levy.

 

INT – CASA – NOTTE
È notte fonda. Simone, sceneggiatore ossessionato dal suo lavoro, sta battendo a macchina la sua ultima idea. Quando qualcuno bussa alla sua porta…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here