Avengers: Infinity War – l’ultimo film di Chris Evans come Captain America

0
1216

Chris Evans vuole ritirarsi dall’MCU. Dopo Avengers 4 dice che non interpreterà più la parte del primo vendicatore Captain America.

Avengers: Infinity War

“È meglio essere scesi dal treno prima che ti spingano fuori”, dice l’attore del suo tempo come protagonista della Marvel.

Chris Evans ha appena confermato che dopo l’ultimo lungometraggio Avengers, abbandonerà il ruolo di Captain America.

Non è la prima volta che l’idea di ritirarsi da Evans come Capitan America è stata sollevata. Le interviste iniziali del set di Avengers: Infinity War del mese successivo hanno messo in scena molte discussioni sulla possibilità che molti degli originali Avengers si ritirino, parlando della promozione del film come una delle ultime volte che trascorreranno insieme. Tuttavia, questa sembra essere la prima conferma da Evans che sta pianificando la sua partenza dal franchise.

Nella storia che i più appassionati hanno seguito sui fumetti, si sa che Steve Rogers è solo il primo dei numerosi Captain America. Due tra i suoi successori raccontati nei fumetti e già presenti nell’MCU sono Bucky Barnes, il soldato d’inverno e Sam Wilson, il Falcon. Per questo motivo i fan più accaniti, sospettano da tempo la possibile morte del Capitano Rogers in Avengers: Infinity War.

Avengers: Infinity War

Chris Evans ha reso iconico il personaggio già grande di Captain America, facendolo diventare uno dei personaggi più amati del mondo Marvel Cinematografico. Inizialmente il suo contratto era ben diverso da come poi si sono svolte le cose, ma ha finito per estenderlo fino alla realizzazione del quarto film degli Avengers. Chris Evans ha totalizzato un gran numero di apparizioni come Captain America nei film Marvel: oltre ai tre film basati su CAP e i futuri 4 film degli Avengers, ha partecipato ai diversi cameo degli altri mondi paralleli al suo come in Thor: The Dark World del 2013 e lo Spider-Man: Homecoming dello scorso anno (per non parlare della scena post-crediti nel 2015 di Ant-Man che è finito in Captain America: Civil War). In altre parole, è apparso in un film Marvel ogni anno dal 2011.

Avengers: Infinity War è programmato per il 27 aprile.

INT – CASA – NOTTE
È notte fonda. Simone, sceneggiatore ossessionato dal suo lavoro, sta battendo a macchina la sua ultima idea. Quando qualcuno bussa alla sua porta…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here