Oscar 2018: rubata la statuetta di Frances McDormand

0
1128

Durante il party tenuto dopo la cerimonia degli Oscar della scorsa domenica, un uomo ha rubato la statuetta vinta da Frances McDormand come migliore attrice

Il ladro, identificato come Terry Bryant, ha sottratto il premio dal tavolo della Governor’s Ball, il party tenuto nei pressi del Dolby Theatre dopo la cerimonia. Bryant dopo essere stato fotografato fuori dall’evento con la statuetta in mano, è stato fermato e arrestato, il premio Oscar è così stato restituito a Frances McDormand.

L’uomo ha postato anche un video sul suo profilo social, vantandosi della vittoria del premio. Terry Bryant, 47 anni, si è presentato all’evento con un biglietto regolare anche se non è chiaro come avrebbe potuto far parte alla serata. Fotografato da un reporter all’uscita della serata, è stato fermato dalla polizia che lo hanno arrestato con una cauzione fissata di 20mila dollari.

La foto incriminatoria ha fatto subito il giro dei social, Bryant aveva già dei precedenti penali per furto con scasso, aggressione, e numerose condanne accumulate scontate in prigione e in libertà vigilata. La statuetta è stata poi recuperata dall’attore vincitore Gary Oldman, che l’ha restituita a Frances McDormand.

 

Frances McDormand
Gary Oldman riporta il premio a Frances McDormand

L’attrice ha vinto la statuetta come migliore attrice, per la sua interpretazione in Tre Manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh. Dopo i primi momenti di panico, ha potuto riavere in mano il premio assolutamente meritato. Come riportato dal portavoce dell’attrice a Usa Today: «Frances McDormand e il suo Oscar si sono felicemente ritrovati e hanno festeggiato mangiando un hamburger insieme da In-N-Out».

Leggi altre news su CiakClub.it!

Nato a Roma, classe 1991.
Non molto bravo nelle autodescrizioni.
Sono un semplice appassionato a qualunque genere di immagine-movimento sullo schermo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here