James Franco eliminato dalla copertina di Vanity Fair

Vanity Fair ha inoltre confermato che l'esclusione di James Franco arriva dopo le numerose accuse arrivate a ai suoi danni.

0
3892
James Franco

Ieri Vanity Fair ha anticipato la copertina dedicata ad Hollywood dal titolo “12 Extraordinary Stars, One Momentous Year”. In un primo momento però gli attori dovevano essere tredici. A rivelarlo è Hollywood Reporter in un suo recente articolo che riporta anche il nome dell’artista cancellato il motivo di questa esclusione. Si tratta, l’avrete già ovviamente capito, di James Franco ed il motivo sono le recenti accuse ai suoi danni.

La notizia è stata poi confermata dalla portavoce di Vanity Fair: “Abbiamo deciso di non includere James Franco sulla cover di Hollywood dopo aver appreso della sua cattiva condotta e delle accuse mosse contro di lui”. Sappiamo anche che James Franco aveva già partecipato al photo shoot e all’intervista di Annie Leibovitz, una delle fotografe più importanti al mondo (qui alcune delle sue foto più discusse e più famose).

Leggi anche: James Franco risponde alle accuse di molestie: “Non sono accurate”

James Franco

Le star che vedete in foto sono ( a partire da sinistra) Oprah Winfrey, Nicole Kidman, Reese Witherspoon, Tom Hanks, Michael B. Jordan, Zendaya, Jessica Chastain, Claire Foy, Michael Shannon, Harrison Ford, Gal Gadot, il direttore di Vanity Fair Graydon Carter e Robert De Niro. 

La questione che risulta, ad ora, meno chiara è il “quando“. Sappiamo che le sessioni fotografiche sono iniziate, a piccoli gruppi, nel Novembre scorso e le accuse ai danni di James Franco sono iniziate durante la premiazione ai Golden Globe.

Quello che ben si nota è però l’utilizzo massiccio di photoshop per tagliare l’attore dal risultato finale. Ciò ha comportato l’ “apparizione” di una terza gamba a Reese Whiterspoon e di una terza mano a Oprah Winfrey. Le attrici non hanno esitato a scherzarci su Twitter:

James Franco non si è, per il momento, espresso sulla vicenda.

Seguici su Ciakclub per avere ogni giorno notizie, recensioni ed approfondimenti sul mondo del cinema e non solo.

Semplicemente appassionato ed affamato di tutto ciò che riguarda la cultura e l’arte popolare (nel senso letterale del termine): fumetti, libri, fotografia, tv e, ovviamente, cinema, che ne è il massimo esponente e la massima espressione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here