Top Ten Serie Tv 2017: le migliori dell’anno uscente, secondo la nostra Redazione

0
25456
Top Ten Serie Tv 2017

Anche per la redazione di Ciakclub.it Twin Peaks è la migliore Serie Tv 2017, a seguire BoJack Horseman e le sue imprescindibili lezioni di vita, This is Us, chiude la classifica.

L’anno 2017 sarà probabilmente ricordata come la stagione degli epici ritorni: mi riferisco, ovviamente ai revival di David Lynch e Mark Frost con i segreti – costantemente irrisolti – di Twin Peaks; e a quello, quasi leggendario, di Dinasty o persino di Will & Grace. Ma il 2017 è stato anche l’anno di nuovi sfolgoranti inizi, come la pluripremiata Big Little Lies che, insieme a Handmaid’s tale, consacra la buona sorte delle Serie tv tutte al femminile; la serie Netflix Alias Grace, di genere storico che, insieme ai generi di fantascienza comica e western, rappresentano le incontrastate mode dell’anno uscente. Attesissime anche le nuove stagioni delle serie ormai affermate, come la seconda e acclamata nuova stagione di Stranger Things; mentre non ha convinto la settima e penultima stagione del Il Trono di Spade, con i suoi abusati spostamenti rapidi e la perplimente capacità della Flotta di Ferro di trovarsi sempre al posto giusto nel momento giusto. Le serie di animazione Bojack Horseman e Rick & Morty si riconfermano ottimi prodotti di critica sociale, stemperando la caratteristica asprezza, nelle forme caricaturali e nei colori brillanti, senza avere nulla da invidiare alle serie, vere e proprie istituzioni del genere, come I Simpson, I Griffin o South Park.

La Redazione di Ciakclub.it si è interrogata in proposito ed ha decretato una Top Ten che privilegia uno sguardo comprensivo sul 2017: non solo, quindi, le Serie tv uscite negli ultimi mesi, non soltanto i prodotti che hanno avuto il loro debut in questo anno uscente, ma anche nuove meritevoli stagioni di nomi ormai consacrati nel panorama complessivo dell’intrattenimento.

Leggi anche Lynch e il Surrealismo: breve guida alla comprensione di Twin Peaks 3

Critico d’arte contemporanea, esperto di body-art, arti performative e costume-play; appassionato di letteratura e cinema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here