Weinstein risponde alla Hayek: “Le accuse non sono accurate”

Weinstein sostiene che lei non abbia dalla sua parte dei veri testimoni. La risposta, però, sembra poco credibile.

0
729
Hayek Weinstein

Le vicende legate alle molestie sessuali non accennano a fermarsi. Dopo le pesanti accuse di Salma Hayek, la quale lo avrebbe definito il “mio mostro”, è arrivata prontamente la risposta da parte di Weinstein, attraverso un portavoce. “Non ricordo di aver fatto pressioni su Salma per realizzare una scena di sesso gratuita con la costar, e non era presente durante le riprese. Era comunque parte della storia, Frida Kahlo era bisessuale e la scena di sesso più importante era quella tra la signora Hayek e Geoffrey Rush”.

Weinstein
Harvey Weinstein.

Weinstein ha poi continuato: “Tutte le accuse di molestie sessuali non sono accurate, altri testimoni raccontano cose diverse da quanto esposto”. Ma sembra che queste dichiarazioni non possano bastare a far calmare la situazione. Le accuse nei confronti di Weinstein, ormai in una vera bufera, sarebbero decine. A livello legale, è indagato sia negli USA che Inghilterra. La sua versione, dunque, non sembra essere la più credibile.

Salma Hayek è solo l’ultima di tante persone ad aver sollevato delle pesanti accuse. L’ha fatto tramite un lungo editoriale apparso sul New York Times. Le vicende risalgono al 2002, quando la Hayek si trovò a lavorare con Weinstein in occasione di Frida, film su Frida Kahlo.

Weinstein
Frida, 2002.

Weinstein è solo uno dei tanti finiti nel ciclone delle accuse. Dopo di lui, sono stati coinvolti anche Kevin Spacey, Louis C.K., Dustin Hoffman. Sono solo alcuni dei nomi, i più noti. Ricordiamo, inoltre, che nessuno degli accusati ha mai negato di aver commesso le molestie. Weinstein, inoltre, dopo essere stato licenziato dalla sua The Weinstein Company, è andato in una clinica europea per farsi curare, come da lui stesso ammesso. Difficile stabilire se si tratti di un reale pentimento o di una semplice azione di facciata. Il contraddittorio con la Hayek, sicuramente non aiuta a fare chiarezza. Quasi impossibile, però, pensare che possa essere del tutto innocente solo in questo caso.

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here