Quentin Tarantino dirigerà il nuovo film di Star Trek?

0
10521

La notizia è di quelle incredibili, ma è vera: Quentin Tarantino, che finora ha sempre e solo fatto un cinema personalissimo, collaborerà con J.J. Abrams per la realizzazione di un nuovo episodio della saga fantascientifica.

Già nel 2015 Tarantino aveva dichiarato in un’intervista di vedere in Star Trek un grande potenziale cinematografico, ma questa sembrava dover rimanere una boutade del vulcanico regista. Sembra invece che l’idea fosse piuttosto concreta, tanto da spingere Tarantino a contattare Abrams per proporgli le proprie idee. Il risultato? A breve i due dovrebbero iniziare a scrivere una sceneggiatura a quattro mani per la Paramount.

Ma il contributo di Tarantino potrebbe non limitarsi alla scrittura. Dopo aver diretto i due reboot nel 2009 e nel 2013 (rispettivamente Star TrekStar Trek Into Darkness), Abrams era passato alla Disney per lavorare alla nuova trilogia di Star Wars, lasciando la regia del terzo episodio, Star Trek Beyond (2016), a Justin Lin, limitandosi a produrlo. Lin però è tornato sui suoi Fast & Furious, e con già due film in cantiere previsti per 2020 e 2021 non avrà la possibilità di rimettere le mani su Star Trek. Questo significa che il futuro quarto capitolo non ha già un regista, e le voci che vogliono Tarantino interessato anche a questo ruolo sono insistenti.

Quentin Tarantino è per il momento impegnato nella preproduzione del suo nono lungometraggio, di cui si sa per ora molto poco, se non che sarà ambientato a Los Angeles nel periodo degli omicidi legati alla Family di Charles Manson. Se si vuole prestare fede alle parole del regista, che ha più volte confermato che dopo dieci film si sarebbe ritirato, Star Trek potrebbe diventare la sua ultima fatica.

Per ora sono solo roumors, ma sarebbe sicuramente un modo sorprendente per chiudere la carriera!

Scrivo, giro cortometraggi, faccio teatro.
Nel tempo libero sopravvivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here