Bond 25: Christoph Waltz riprenderà il ruolo di Ernst Stavro Blofeld?

Secondo un'indiscrezione, Christoph Waltz potrebbe nuovamente interpretare Ernst Stavro Blofeld nel prossimo film di James Bond

0
219
Bond

Il venticinquesimo film della saga di James Bond, l’agente segreto più famoso della storia, non è notoriamente nato sotto una buona stella: Daniel Craig, ad esempio, che dopo Spectre pareva non volerne più sapere di tornare nel ruolo di 007, è stato convinto dopo lunghe trattative, verosimilmente a suon di milioni. Danny Boyle, regista inizialmente designato, ha poi ceduto lo scettro (o sarebbe meglio dire la cinepresa) a Cary Fukunaga, noto per True Detective. In più, problemi vari di produzione e ritardi sul set hanno trasformato il sequel di Spectre in un’opera “maledetta”.

In compenso, un’indiscrezione succosa potrebbe restituire il sorriso, almeno parzialmente, ai fan di James Bond, rimasti per la verità un po’ delusi da Spectre, che faceva seguito al monumentale Skyfall: Christop Waltz, celebre attore austriaco reso famoso da Quentin Tarantino, potrebbe fare ritorno nell’iconico ruolo di Ernst Stavro Blofeld, uno dei più celebri nemici di 007: in passato, il ruolo era stato interpretato da attori come Anthony Dawson, Donald Pleasance, Telly Savalas, Charles Gray, John Hollis e Max von Sydow.

L’indiscrezione nasce da un visitatore dei Pinewood Studios di Londra, che avrebbe incontrato proprio il buon Christoph Waltz nei pressi del set del venticinquesimo film di James Bond. L’attore austriaco, peraltro, non è nuovo a questi “scherzi”: già durante le riprese di Spectre, Waltz aveva negato a più riprese che avrebbe interpretato il ruolo di Ernst Stavro Blofeld, salvo poi comparire nella pellicola diretta da Sam Mendes.

Ammesso che l’indiscrezione sia reale, sarebbe poi tutto da verificare il modo in cui Blofeld influirebbe nella vicenda: ricordiamo, infatti, che il ruolo di villain ufficiale di Bond 25 verrà interpretato da Rami Malek, premiato recentemente agli Oscar per la sua interpretazione di Freddie Mercury. Non sarebbe la prima volta, naturalmente, di un villain “doppio” per il buon James Bond, ma un avversario come Blofeld (ed un attore come Waltz) meriterebbe certamente un minutaggio importante.

Non ci resta che aspettare e vedere.

Nato a Roma nel 1990, è un assiduo divoratore di libri, film, serie TV, musica rock ed ogni prodotto capace di lasciare un segno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here