Chris Hemsworth torna a parlare di Fat Thor

Chris Hemsworth parla del suo Dio del Tuono versione Oversized

0
434

Avengers: Endgame ha diviso gli appassionati per molte questioni: una su tutte è stata quella legata all’aspetto di Chris Hemsworth.

Dopo la scomparsa di metà della popolazione del pianeta terra ad opera di Thanos, Thor si è lasciato prendere dallo sconforto, rinchiudendosi in casa bevendo birra, giocando ai videogiochi ed ingrassando in maniera a dir poco eccessiva.

Di recente l’attore australiano è tornato a parlare del suo personaggio in un intervista al Daily Telegraph dove, ricordando la sua esperienza sul set di Avengers: Endgame nei panni di Thor, ha azzardato un paragone molto bizzarro:

“Una giornata davvero strana al lavoro, si” ha affermato Chris Hemsworth parlando delle protesi utilizzate “Aveva un peso di circa 40kg, quindi era molto pesante, era una sorta di tuta protesica in silicone con una cerniera sul retro e in qualsiasi momento la gente si avvicinava e mi massaggiava lo stomaco. Ora so come ci si sente quando mia moglie è incinta! Avevo pesi sul polso e sulle caviglie per farmi muovere diversamente ma mi piaceva la trasformazione e la libertà di fare tutto ciò che volevo con il personaggio. Mi ha permesso di uscire dagli schemi.”

Chris HemsworthThor, che ricordiamo essersi aggregato ai guardiani della galassia alla fine di Avengers: Endgame, si è espresso anche sul futuro del Dio del Tuono:

“Interpreterò di nuovo quel personaggio. Lo amo così tanto, specialmente se c’è qualcosa di unico da proporre. Mi sono sentito come se gli ultimi tre film fossero davvero diversi. E non so nemmeno se stanno o quando gireranno Guardiani della Galassia Vol. 3”.

E voi, preferireste vedere Chris Hemsworth insieme ai guardiani della Galassia o ancora in un film totalmente incentrato su di lui? Ma soprattutto lo vorreste ancora sovrappeso o nuovamente in forma?

Fatecelo sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news, visitate il nostro sito, Ciakclub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here