E se dopo Batman Robert Pattinson interpretasse anche James Bond?

La proposta non viene da un fan di Twilight, ma da qualcuno che con l'agente segreto britannico ha avuto molto a che fare. Per ora è solo una suggestione, ma chissà cosa il futuro riserva all'attore...

0
237
Robert Pattinson

La scelta di Robert Pattinson come nuovo Batman ha diviso i fan dell’uomo pipistrello. Molti ricordano l’attore solo per Twilight, e comprensibilmente faticano a immaginarselo nei panni di un tetro e affascinante miliardario che di notte diventa un implacabile vigilante mascherato. Chi invece sa che dopo essere stato Edward Cullen ha preso parte a tanti ottimi film dimostrando notevoli capacità attoriali apprezza il coraggio della scelta e non vede l’ora di vedere Pattinson nel nuovo film DC diretto da Matt Reeves.

Quello di Batman potrebbe tra l’altro non essere l’unico ruolo iconico affidato a Pattinson. C’è infatti chi lo vedrebbe bene come erede di Daniel Craig nella parte di James Bond. Proprio in queste settimane Craig è impegnato nelle riprese del 25° film della serie dedicata all’agente segreto, ma potrebbe o forse dovrebbe essere la sua ultima volta. Dopo potrebbe davvero toccare a Pattinson?

Danny Boyle

A suggerire questa ipotesi non è il primo arrivato, bensì Danny Boyle, il regista britannico che avrebbe dovuto girare quest’ultimo 007, prima di essere sostituito da Cary Fukunaga. In un’intervista a The Guardian, Boyle ha dichiarato di aver recentemente visto High Life di Claire Denis, rimanendo colpito dal talento dell’attore, tanto da aver pensato durante la visione che proprio lui sarebbe un perfetto James Bond.

All’intervistatore che contestava la giovane età di Pattinson, Boyle ha fatto notare che Sean Connery aveva addirittura un anno in meno di lui quando interpretò Bond per la prima volta in Licenza di uccidere. Boyle non ha più alcun potere decisionale nel franchise, ma la suggestione rimane viva. E se in The Batman riuscirà a convincere anche i più severi detrattori di Pattinson, chissà che non convinca anche i produttori di James Bond della bontà dell’opinione di Danny Boyle.

Questa e altre notizie su CiakClub!

Scrivo, giro cortometraggi, faccio teatro.
Nel tempo libero sopravvivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here