Riccardo Scamarcio è Lo Spietato nel trailer del film di Renato De Maria targato Netflix

Un membro della 'ndrangheta alla conquista della Milano degli anni '80: Netflix Italia vuole dimostrare di non avere nulla da invidiare al resto del mondo.

0
590
Lo spietato

Pian piano Netflix sta iniziando a finanziare il cinema e la serialità nostrana, da Baby Rimetti a noi i nostri debiti. Ieri su YouTube è stato reso disponibile il trailer di un lungometraggio su cui Netflix Italia punta molto, il gangster movie Lo spietato, di Renato De Maria e con Riccardo Scamarcio.

Il film racconta l’ascesa di Santo Russo, criminale che si fa strada tra rapine e omicidi nella Milano del boom economico. L’intento è quello di fare un film forte, brutale, che sappia essere internazionale e all’altezza dei prodotti Netflix in giro per il mondo.

Renato De Maria si era rivelato al pubblico cinematografico italiano nel 2002 con Paz!, il film ispirato all’opera di Andrea Pazienza divenuto un piccolo cult movie. Il regista non è però poi riuscito a confermarsi, sfornando alcuni film di scarso successo e molto criticati. Netflix potrebbe offrirgli l’occasione giusta per riprendere in mano la sua carriera.

Lo spietato sarà disponibile sulla piattaforma di streaming a partire dal 19 aprile.

Questa e altre notizie su CiakClub.it!

Scrivo, giro cortometraggi, faccio teatro.
Nel tempo libero sopravvivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here