Christopher Nolan: il nuovo film NON sarà un thriller romantico

Smentite a distanza di poco tempo le prime congetture sulla trama del nuovo progetto di Christopher Nolan che si diceva essere un thriller romantico.

0
202

Le recenti indiscrezioni riportate da Production Weekly sulla presunta trama del nuovo film del regista Christopher Nolan sono state smentite da Collider.

Secondo quanto riportato da Production Weekly, la trama sarebbe dovuta essere un mélange tra i film Inception Intrigo Internazionale (North by Northwest), dando vita a un thriller romantico. Sembra evidente il motivo per cui tale notizia abbia incuriosito il pubblico, Inception è uno dei film più conosciuti e complessi di Christoper Nolan, che lo ha insignito di quattro premi Oscar (per la fotografia, sonoro, montaggio ed effetti speciali). Intrigo internazionale, invece, è un film del 1959 diretto da nientepopodimeno che Alfred Hitchcock, il regista del thriller per antonomasia che ha ispirato generazioni di registi di tutto il mondo.

Nonostante l’idea allettante di vedere lo stile inconfondibile di Nolan affrontare un genere da lui non ancora trattato, Collider ha aggiunto una rettifica al proprio articolo specificando che le informazioni contenute non sono veritiere.

La cosa in realtà non sorprende perché è risaputa la riservatezza del regista, sia per quanto riguarda il pre-produzione che il post-produzione (vi ricordo che il finale di Inception è rimasto avvolto nel mistero fino a poco fa). Nolan, inoltre, ha apertamente affermato di “odiare” rilasciare commenti inerenti ai propri film per rispetto della libera interpretazione degli spettatori.

Nolan

Per concludere, le informazioni inerenti al nuovo progetto ancora senza titolo sono piuttosto scarne. Come precedentemente scritto in un articolo (qui), la data di uscita è prevista per il 17 luglio 2020 per gli Stati Uniti e sarà prodotto dalla Warner Bros.

L’unica certezza è la sua passione per il grande schermo e la sua volontà di creare sempre prodotti di elevata qualità, come lo dimostra l’uso delle cineprese IMAX, telecamere sofisticate che regalano immagini ad altissima risoluzione. Volontà confermata anche in un recente appello ai colleghi, in cui li ha esortati a creare pellicole entusiasmanti e innovative che incoraggino le persone alla fruizione in sala.

Altre notizie nella sezione news di CiakClub.it

 

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here