Johnny Depp non si arrende: “Non ho picchiato Amber, posso provarlo!”

Johnny Depp era stato accusato di violenze domestiche dalla sua ex moglie, Amber Heard. L'attore, tuttavia, sostiene di poter provare la sua innocenza.

0
539
Johnny Depp
Johnny Depp

Johnny Depp continua la battaglia per dimostrare la sua innocenza. Amber Heard, attrice e sua ex moglie, lo aveva accusato di violenze domestiche. Secondo quanto affermò, nel 2016 lui le avrebbe lanciato contro un cellulare, colpendola agli occhi e alla guancia, poi afferrato i capelli e che avrebbe anche rotto dei vetri. Aggiunse che avrebbe tirato nella sua direzione una bottiglia di champagne e un bicchiere di vino. La donna sarebbe uscita fortemente contusa dal litigio.

Johnny Depp
Amber Heard con il volto tumefatto nel 2016

La star di Animali Fantastici, tuttavia, si è sempre dichiarata innocente. I documenti presentati dai suoi avvocati riportano le dichiarazioni di alcuni testimoni: “Hanno visto Amber nell’appartamento il 21 maggio e non hanno visto segni rossi o ematomi sul viso“.

Amber Heard pubblicò una foto in cui mostrava il volto pieno di ematomi; una delle persone coinvolte, però, dichiara che i segni sono apparsi sul suo volto “solo 6 giorni dopo”. Le carte riportano anche le deposizioni dei poliziotti intervenuti durante il litigio, sostenendo che la donna non riportava alcuna ferita o segno di violenza.

Johnny Depp ha inoltre denunciato The Sun per diffamazione. Il tabloid pubblicò, nel 2018, un articolo in cui sosteneva che l’aggressione ci fosse stata attraverso il titolo. Lo definì un wife-beater – letteralmente “un picchiatore di moglie”.

Dunque, l’attore sostiene a gran voce di avere le prove per dimostrare la sua innocenza. L’avvocato, Adam Waldam, ha dichiarato: “Oggi abbiamo presentato una lista parziale delle prove che useremo per smentire le accuse fraudolente nei confronti del signor Depp”. Waldman ha anche fatto riferimento a “dozzine di nastri delle telecamere di sicurezza”, nonché a “dichiarazioni di testimoni oculari e messaggi di testo scambiati tra il The Sun e la loro fonte #metoo”.

Johnny Depp

Potrebbe anche essere la svolta di una storia che si trascina da parecchio tempo. Johnny Depp non è mai stato sereno: in molti sostengono che la sua carriera sia finita da almeno 10 anni e diversi fan hanno criticato J.K. Rowling per avergli dato spazio in Animali Fantastici malgrado le accuse. L’ex pirata dei Caraibi – recentemente escluso dalla saga Disney – è noto anche per i suoi eccessi: avrebbe speso tutti i suoi soldi in macchine e droghe, finendo sul lastrico. Certo, anche fosse li avrebbe già riguadagnati tutti solo con un paio di scene del nuovo franchise tratto dal mondo di Harry Potter…

Leggi anche: Addio a Jack Sparrow: Johnny Depp escluso da Pirati dei Caraibi per soldi.

 

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here