Bohemian Rhapsody: a gennaio nei cinema italiani la versione karaoke!

Se non ne avete ancora abbastanza della Queen-mania, allora a breve potrete soddisfare la vostra brama con una versione particolare di Bohemian Rhapsody...

0
5950
Bohemian Rhapsody

Lo straordinario successo di pubblico di Bohemian Rhapsody, forse persino inaspettato per la 20th Century Fox, ha fatto scoppiare una vera e propria Queen-mania di ritorno, a quasi tre decenni dalla tragica scomparsa dell’indimenticato Freddie Mercury: la pellicola, pur non esente da difetti, ha saputo spazzar via senza troppi problemi le critiche non sempre felici, ha trionfato ai Golden Globe ed ha conquistato il cuore di milioni di appassionati in tutto il mondo. Basti pensare che, con 750 milioni di dollari globali di incasso (24 milioni di euro in Italia), è divenuto il musical più di successo della storia.

Bohemian Rhapsodyed

Ebbene, se avete scoperto la straordinaria musica di questo grande gruppo anche grazie al film, oppure se questo ha semplicemente riacceso in voi la fiamma di un amore mai sopito, la notizia che vi stiamo per dare vi farà senz’altro felici: il 22 ed il 23 gennaio, infatti, Bohemian Rhapsody tornerà nelle sale cinematografiche in versione karaoke, permettendovi così di dar sfogo alla vostra passione canora e cantare a squarciagola tutti i pezzi della strepitosa colonna sonora.

Se, insomma, la prima volta avete avuto timore di esser redarguiti dai vicini (confesso candidamente di aver cantato a bassa voce per quasi tutto il film, ma a mia parziale discolpa devo dire lo facevano anche i vicini!), potrete avere la vostra “rivincita”: siamo anche sicuri che, nella foga del momento, specialmente nella sequenza conclusiva che ricrea in modo superbo lo storico Live Aid del 1985, i vostri compagni di cinema vi perdoneranno se la vostra intonazione non sarà esattamente ai livelli di quella di Freddie Mercury. Dopotutto, Bohemian Rhapsody, Radio Ga-Ga e gli altri brani non sono facili da cantare per nessuno al mondo.

Già da oggi, negli USA, la versione karaoke è pronta a far cantare il pubblico a stelle e strisce, che er la verità a suo tempo amò i Queen fino ad un certo punto. Oggigiorno, però, siamo sicuri che la nuova versione non farà che rimpinguare le già colme casse della 20th Century Fox, che ha davvero trovato una gallina con le uova d’oro con Bohemian Rhapsody. Così, mentre Rami Malek pare averci preso gusto nell’interpretare star passate a miglior vita, le note immortali del gruppo continueranno a riecheggiare nelle sale e nelle orecchie.

Pronti a tornare in sala?

Nato a Roma nel 1990, è un assiduo divoratore di libri, film, serie TV, musica rock ed ogni prodotto capace di lasciare un segno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here