Rami Malek potrebbe interpretare anche Michael Jackson

La famiglia Jackson vorrebbe Rami Malek come interprete del Re del Pop. Esiste già una bozza del film, messa all'asta per le case di produzione.

0
2497

Da una grande star del rock a una del pop. Rami Malek, dopo aver interpretato Freddie Mercury con successo in Boheamian Rhapsody, potrebbe calarsi nei panni di Michael Jackson. Secondo quanto riportato dal Daily Star, l’idea sarebbe venuta proprio dalla famiglia Jackson; i componenti della famiglia avrebbero visto la premiata interpretazione di Malek e l’avrebbero contattato per chiedergli di interpretare anche il Re del Pop.

Rami Malek

In effetti è già in cantiere anche l’idea di fare un film su Michael Jackson. La bozza del film sarebbe stata messa all’asta per le più grandi case produttrici di Hollywood proprio dalla stessa famiglia Jackson.

Una fonte vicina a Katherine Jackson, madre di Michael, avrebbe dichiarato:

Ha sognato a lungo di realizzare un film che catturasse davvero lo spirito del suo figlio più famoso ed è rimasta completamente affascinata da Rami.  I suoi figli Tito e Jermaine sono riusciti a ottenere una copia originale di Bohemian Rhapsody e l’hanno mostrata nella sala di proiezione a casa sua. Non le importava molto della storia della vita di Freddie Mercury, ma era completamente affascinata dalla prova di Rami. Pensa che l’attore possieda le stesse qualità di purezza infantile che Michael possedeva”. 

Rami Malek
Michael Jackson

Dunque, se la cosa procedesse secondo il presunto desiderio di Katherine Jackson, allora Rami Malek andrebbe incontro a un’altra impennata per la sua ottima carriera. Il suo ruolo in Bohemian Rhapsody gli è valso anche il Golden Globe come miglior attore protagonista in un film drammatico. Un riconoscimento non da tutti. Il film, inoltre, ha vinto il premio per la miglior pellicola drammatica. Un successo che ha sorpreso in molti…

Leggi anche la nostra recensione di Boheamian Rhapsody.

 

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here