Daredevil: cancellata da Netflix dopo la terza stagione.

Dopo Iron Fist e Luke Cage, la scure di Netflix cade anche su Daredevil, serie TV Marvel dedicata al celebre Diavolo di Hell's Kitchen.

0
525

La notizia era nell’aria, nonostante le speranze dei fan: anche Daredevil, uno dei prodotti di punta della Marvel su Netflix, è stato cancellato dopo una terza stagione che, pure, aveva mantenuto il prodotto su buoni livelli qualitativi, anche grazie al ritorno del carismatico villain Wilson Fisk. Fra i primi a manifestare il proprio disappunto, peraltro, va segnalato il celebre attore e doppiatore Luca Ward, che ha prestato la voce proprio al malvagio re della malavita di New York.

“Marvel’s Daredevil non farà ritorno per una quarta stagione su Netflix”, ha dichiarato la piattaforma, “Siamo incredibilmente orgogliosi dell’ultima stagione; sebbene possa essere doloroso per i fan, sentiamo che è meglio chiudere questa storia, finché siamo ancora al top. Siamo grati ai nostri partner nella Marvel, allo showrunner Erik Oleson, agli sceneggiatori, alla crew ed al fantastico cast, fra cui naturalmente Charlie Cox, che ha interpretato Daredevil, nonché a tutti i fan che hanno seguito e supportato lo show in questi anni”.

Daredevil

Daredevil si unisce dunque agli illustri colleghi Luke Cage ed Iron Fist, anch’essi “scaricati” da Netflix, nel loro caso però dopo due stagioni non sempre ben accolte; Iron Fist, in particolare, era stato oltremodo criticato per i pesanti difetti di sceneggiatura della prima stagione e per lo scarso carisma del protagonista Finn Jones; Luke Cage, invece, non aveva convinto, soprattutto per il ritmo troppo lento di alcuni episodi.

Le domande che, a questo punto, si pongono i fan sono essenzialmente due: Jessica Jones e The Punisher, altre serie Marvel tutto sommato ben fatte (soprattutto la prima stagione, per quanto riguarda l’investigatrice interpretata da Krysten Ritter), subiranno il medesimo destino patito da Daredevil, oppure sopravvivranno all’ondata di cancellazioni decisa da Netflix? Per quanto riguarda l’antieroe interpretato da Joe Bernthal, è in teoria già in cantiere una seconda stagione, quindi il rischio dovrebbe essere scongiurato. Per ora.

Daredevil

Ma, soprattutto, è possibile che la serie TV dedicata al Diavolo di Hell’s Kitchen faccia ritorno, magari sul chiacchierato servizio streaming Disney+? Non va infatti dimenticato che Daredevil, al pari degli altri supereroi della Marvel, è ormai da quasi dieci anni una proprietà di Topolino & C. Se, come detto, altre serie TV dedicate agli eroi mascherati non avevano riscontrato un gran successo di pubblica e critica, lo stesso discorso non può esser fatto per il giustiziere interpretato da Charlie Cox: nonostante un calo degli ascolti nella terza stagione, il guerriero non vedente era infatti, con ogni probabilità il personaggio più convincente dell’Universo Marvel sul piccolo schermo.

Insomma, i fan di Daredevil, ora affranti, potrebbero anche trovare presto una nuova dimora, ben felice di accogliere il loro tormentato eroe…

Nato a Roma nel 1990, è un assiduo divoratore di libri, film, serie TV, musica rock ed ogni prodotto capace di lasciare un segno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here