Avengers 4: Benedict Cumberbatch scherza con Jimmy Fallon “Sono polvere”

0
187
Cumberbatch

Ospite al Tonight Show di Jimmy Fallon, Benedict Cumberbatch, interprete del Doctor Strange è stato interrogato in merito alla sua presenza in Avengers 4.

 

Benedict Cumberbatch non è assolutamente come il suo collega Mark Ruffalo, la cui reputazione di spoileratore professionale è talmente leggendaria da prestarsi benissimo per dei siparietti comici sui Social Network!

Leggi:Mark Ruffalo spoilera Avengers 4 e viene licenziato dai registi su Twitter!

Intervenuto al Tonight Show di Jimmy Fallon, l’interprete di Dottor Strange, è stato inutilmente interrogato in merito alla sua partecipazione ad Avengers 4, il prossimo capitolo del cinecomics che segue a ruota l’ultimo, gettonatissimo, Avengers: Infinity War.

Proprio in Avengers: Infinity War [spoiler] vediamo Doctor Strange finire incenerito dal temibile schiocco di dita di Thanos.

Sembrerebbe, quindi, ovvio escludere una eventuale presenza di Cumberbatch in Avengers 4 e, coerentemente, il suo nome non figura nel cast del film… figurano però, nella crew, i responsabili dell’immagine di Doctor Strange quindi di trucco, e pettinatura, oltre che i suoi assistenti e i suoi double stunt.

Tutto questo è sufficiente per presumere di trovare Benedict Cumberbatch nel prossimo capitolo?

Jimmy Fallon ha provato a saperne di più interrogando il suo ospite, ma ottenendo da lui risposte sibilline e un enigmatico contegno degno del nostro Sherlock.

“E’ una domanda stupida, ma sarai in Avengers 4?”

La risposta di Cumberbatch ha lasciato presumere che, quella a cui abbiamo assistito in Avengers: Infinty War sia la fine dei giochi, per Doctor Strange:

“Sono polvere, baby, sono fuori. Sono nell’Ether. Probabilmente sono parte della catena alimentare. Sono nel tuo stomaco da qualche parte”.

Non pago, l’agguerrito intervistatore del Tonight Show ha insistito sull’argomento fino a strappare al divo della Marvel un sibillino: “Bene, chi lo sa?”

Cumberbatch

La risposta più semplice, a questo enigma, sembrerebbe essere quella del flashback.

Ciò che di certo non è in dubbio, però, è la realizzazione di un sequel per la saga personale di Doctor Strange, ampiamente confermato da Kevin Feige, l’uomo a capo della Marvel Cinematic Universe:

Doctor Strange, il sequel, che si farà, sarà ambientati a molti anni di distanza dal primo film, e comunque è una parte fondamentale di Avengers: Infinity War. E’ un grosso problema quando ti trovi tra le mani troppi personaggi amati dal pubblico che vuole vederli molto di più e sai di avere bisogno di esplorare le sfumature concentrandosi su cose diverse”.

Avengers 4 uscirà nelle sale il 3 Maggio 2019. 

Critico d’arte contemporanea, esperto di body-art, arti performative e costume-play; appassionato di letteratura e cinema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here