Ridley Scott sta lavorando al sequel de Il Gladiatore!

Sembra uno scherzo ma non lo è: vent'anni dopo l'uscita del kolossal vincitore di 5 Oscar, Scott vorrebbe dargli un seguito. Questa volta però senza Russell Crowe (che coltivava un suo progetto).

0
1103
Il gladiatore 2

Il Gladiatore: Indubbiamente un grande classico hollywoodiano del nuovo millennio. Amatissimo dal grande pubblico e criticato per la sua melodrammaticità e spettacolarità dagli spettatori più raffinati, è indubbiamente un film che ha segnato un’epoca, con tante sequenze e numerose battute entrate nella storia del cinema. Senza dimenticarsi che ha vinto cinque Oscar, tra cui quello per il Miglior film.

Nei 18 anni che sono passati dalla sua uscita, si è spesso parlato di possibili sequel, ma finora nessun progetto è mai stato portato avanti seriamente, visto come è difficile pensare a un seguito di una storia evidentemente conclusa nelle sue due ore e mezza di durata. Forse però qualcosa ora si sta muovendo seriamente…

 Il gladiatore

Ridley Scott, regista del film originale, starebbe infatti sviluppando per la Paramount Il Gladiatore 2. Scott vorrebbe dirigere il film, la cui sceneggiatura è stata affidata a Peter Craing (The TownHunger Games: Il canto della rivolta). Secondo fonti interne, il film dovrebbe seguire le vicende di Lucius, figlio di Lucilla e nipote di Commodo. Il Massimo Decimo Meridio di Russell Crowe non dovrebbe dunque essere presente. Dopotutto era difficile pensare altrimenti, sebbene sia altrettanto difficile pensare a un Gladiatore senza il personaggio di Crowe.

Finora, il tentativo di sequel più vicino a concretizzarsi è stato anche il più bizzarro: Crowe, infatti, per scrivere un nuovo Gladiatore aveva contatto Nick Cave, più famoso come cantante che come sceneggiatore (all’epoca poteva vantare un solo film scritto, Ghosts… of the Civil Dead. L’attore neozelandese aveva chiesto al musicista australiano di trovare un modo per far tornare in scena Massimo, e a quanto pare Cave aveva pensato di farlo resuscitare attraverso il corpo di un martire cristiano.

Ridley Scott

Lo script di Cave è stato messo da parte (per fortuna… o purtroppo!), e il film di Scott sarà completamente differente. Ammesso e non concesso si farà. Il regista sta ora lavorando alla sua prima serie TV, Raised by Wolves, ed è impegnato nella pre-produzione di diversi film, tra cui un nuovo Alien e un film dedicato al giovane Mago Merlino. Il Gladiatore 2 potrebbe dunque perdersi di nuovo tra i tanti progetti e non farsi mai più. Ma potrebbe pure essere la volta buona, chissà!

Questa e altre notizie su CiakClub.it!

Scrivo, giro cortometraggi, faccio teatro.
Nel tempo libero sopravvivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here