The House That Jack Built, i character poster del nuovo film di Lars Von Trier (FOTO)

Rivelati i nuovi inquietanti character poster dell'ultimo film del visionario regista Lars Von Trier, The House That Jack Built.

0
1362
The House That Jack Built

Sono usciti degli inquietanti character poster di The House That Jack Built. Il nuovo film di Lars Von Trier, presentato allo scorso festival di Cannes, dovrebbe uscire nei prossimi mesi in Italia.

La pellicola racconta 12 anni di vita di un personaggio ispirato a Jack Lo Squartatore. È ambientato negli Stati Uniti, nel 1970. Jack è un ingegnere psicopatico con tendenze ossessivo-compulsive. Dopo il primo omicidio ai danni di una donna che gli aveva prestato soccorso, si convince di dover continuare ad uccidere in cerca di perfezione stilistica e artistica. Inizia così una lunga sfida contro la polizia, che dura proprio 12 anni.

In attesa dell’uscita dell’opera, possiamo apprezzare i poster che mostrano i personaggi della pellicola in pose particolari. Nel cast troviamo Matt Dillon, Uma Thurman, Bruno Ganz, Fallon Hogan, Sofie Gråbøl, Riley Keough ed Ed Speelers.

Ecco tutte le immagini:

The House That Jack Built

Il film, come rivelato dallo stesso Von Trier, si basa soprattutto sul racconto del punto di vista delle vittime. Tutte donne. “Non trovo nulla di particolarmente interessante nei serial killer – disse il regista a inizio riprese –  sono più interessato alle donne. Per qualche strano motivo tutte le donne con cui sono stato erano ossessionate dai serial killer. Forse c’entro io”.

Di The House That Jack Built aveva parlato anche Gaspar Noè: “Mi è sembrato così divertente! Lars von Trier ha umorismo davvero gelido, ma mi è piaciuto molto. Assomiglia a un film di Todd Solondz, per quanto è cupo. Tutte le scene sadiche erano così divertenti che il resto pubblico mi fissava perché non riuscivo a smettere di ridere”.

Guarda anche il trailer di The House That Jack Built.

 

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here