Il Trono di Spade: secondo Kit Harington i fans saranno delusi dal finale

0
29134
Harington

Secondo Kit Harington, l’interprete di Jon Snow nella fortuna serie HBO, Il Trono di Spade, il finale della serie deluderà le aspettative dei fans.

Questi sono i giorni delle dichiarazione impopolari che gravitano intorno alla star del Il Trono di Spade, la saga fantasy nata dalla fantasia e dalla penna di George Martin.

Kit Harington, l’interprete del “bastardo” Jon Snow che si avvia (presumibilmente) ad un definitivo cambio di status, secondo le leggi in voga nell’immaginario continente di Westeros, ha infatti dichiarato che il finale “Non piacerà ai fans”.

L’ottava stagione, che arriverà sui nostri schermi entro la metà del 2019, sarà infatti il capitolo conclusivo dell’intera saga che, ricordiamo, ha intrapreso una strada del tutto autonoma rispetto a quella tracciata nei romanzi.

Tante le storie, che in questi sette anni hanno condotto i personaggi ognuno su una strada differente di quello stesso, sconfinato universo e ciascuno di quei fili dovrò convergere, necessariamente, ai piedi di quel trono di spade che ne costituisce da sempre il fulcro morale.

Harington

Secondo Kit Harington questo finale sarà una delusione per molti ma, non sembra stupito, poiché, confessa, tutte le serie tv più belle hanno proposto un finale insoddisfacente:

“Credo che una serie tv durata otto anni sia difficilissima da concludere” confessa l’interprete di Jon Snow. “Non credo che tutti saranno soddisfatti, e non si può piacere a tutti. Le mie serie tv preferite sono I SopranoBreaking Bad e The Wire, e tutte sono finite in un certo modo… Non ti soddisfano mai.”

Dopo aver ha sollevato un vero e proprio polverone tacciando la casa Marvel di “omofobia”, dopo essere stato sorprendentemente (anche se in via ufficiosa) candidato a sostituire Ben Affleck nel ruolo di Batman…

Kit Harington rilascia delle nuove dichiarazioni che decisamente indispongono gli spettatori nell’accoglienza della nuova stagione e, del capitolo finale, de Il Trono di Spade!

Cosa potrà mai fare ancora? Consumare un incesto?!

…Ah.

 

 

Critico d’arte contemporanea, esperto di body-art, arti performative e costume-play; appassionato di letteratura e cinema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here