Asia Argento, foto e sms confermano: “Ho fatto sesso con Jimmy Bennett”

Tmz, sito scandalistico, ha pubblicato un'intera conversazione fra Asia Argento e un amico. I messaggi e le foto confermerebbero l'atto sessuale.

0
4884

Asia Argento è entrata nel vortice delle accuse per molestie sessuali. Ha negato di aver avuto rapporti con l’allora attore di 17 anni Jimmy Bennett nel 2013. Alcune foto e sms, pubblicate dal sito scandalistico Tmz, proverebbero il contrario. Gli scambi di messaggi fra lei e un amico metterebbero in luce i fatti: “Il pubblico non sa niente, solo quello che ha scritto il New York Times. Quel ragazzino arrapato mi è saltato addosso”, dice. L’amico le chiede se si sia trattato di uno stupro: “Ho fatto sesso con lui. Non sapevo fosse minorenne”. Quando le si chiede di spiegare la foto, Asia Argento sostiene che non provi nulla: “Si vede solo il mio seno”.

Asia Argento

Parole che confermerebbero quello che l’attrice ha pubblicamente smentito, ovvero di aver avuto rapporti. Spiega anche che Antonhy Bourdain le suggerì di pagare per mettere a tacere tutto; lei all’inizio non voleva, ma alla fine accettò contro il parere del suo avvocato, il quale le consigliava di andare alla stampa per dimostrare di essere vittima di un ricatto. Lei seguì il consiglio del suo ex, suicidatosi mesi fa, e fu così che arrivò un versamento di 380mila dollari. Spiega anche che le chat con Bennett sarebbero su Snapchat, ormai non più disponibili.

L’attrice ha poi raccontato all’amico che Bennett le aveva confidato che era la sua fantasia sessuale. “Ti amo con tutto il cuore”, le avrebbe scritto l’attore in un bigliettino. Asia lo condivide con l’amico. “Mi ha scritto questo biglietto, mi mandava foto di lui nudo, il tutto per anni, fino a due settimane prima che arrivassero le sue accuse. Non è stato uno stupro, ero raggelata, lui era sopra di me – spiega ancora – poi, mi ha detto che ero la sua fantasia sessuale da quando aveva 12 anni”.

Asia Argento

Intanto, il legale di Bennett è intervenuto a gran voce sostenendo che la difesa di Asia Argento sarebbe falsa. Secondo il padre di lei, Dario, la donna sarebbe invece vittima di un complotto. È uno dei volti principali di MeToo, associazione nata proprio per combattere le molestie sessuali. Il movimento, però, andrà avanti. Mira Sorvino ha preso le distanze dalla collega, senza tuttavia esporsi troppo: “Il tempo aiuterà a chiarire e magari sarà scagionatama se fosse vero, non c’è nessun punto di vista che possa far apparire le cose migliori di quello che sono. L’abuso sessuale su minori è un crimine atroce”.

Asia Argento dovrebbe essere uno dei nuovi giudici di X-Factor, al via fra pochi giorni con una nuova edizione. La sua posizione, però, adesso è in dubbio. Sky Italia ha assicurato che le se le accuse si dimostrassero vere, Asia Argento verrebbe immediatamente esclusa e sostituita dal programma.

Questa e altre notizie su CiakClub.it.

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here