Indiana Jones 5 rimandato di nuovo: non uscirà prima del 2021

Continuano i problemi di pre-produzione del quinto capitolo di Indiana Jones: inizialmente previsto per l’anno venturo, uscirà non prima del 2021.

0
507

Inizialmente si era detto 2019. Poi il debutto in sala è stato previsto, categoricamente, per luglio 2020. Ma il quinto capitolo di Indiana Jones è stato nuovamente posticipato e adesso il film pare non uscirà prima del 2021: una brutta notizia per tutti i fan della saga. I motivi alla base di questi continui rinvii? Innanzitutto gli impegni di Steven Spielberg, impegnato nella pre-produzione del remake del musical West Side Story. A questo progetto si è aggiunto The Kidnapping of Edgardo Mortara, con protagonista Mark Rylance, annunciato da diversi anni: Spielberg si sa, è uno stacanovista, e non ha saputo dire di no.

Poi diversi sono stati i problemi anche in fase di sceneggiatura, visto che lo sceneggiatore ufficiale del film Jonathan Kasdan (figlio di Lawrence Kasdan, storico sceneggiatore della saga di Indiana Jones e di Star Wars) non ha ancora firmato il contratto, in attesa che David Koepp finisca la prima stesura, in modo da poterla rifinire.

Certo, questo quinto capitolo della saga riguardante l’archeologo più celebre di tutti i tempi non sembra essere nato sotto i migliori auspici. Che Spielberg e George Lucas stiano dilatando i tempi in vista di una maggiore qualità del prodotto? Il capitolo precedente, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, datato 2008, aveva sì avuto un ottimo impatto al botteghino (786 milioni di dollari incassati in tutto il mondo) ma aveva anche diviso pubblico e critica nel confronto coi suoi predecessori (e non a caso era stato nominato come peggior sequel ai Razzie Awards 2008)

L’unica parte in causa che pare veramente pronta ed entusiasta di vestire nuovamente i panni di Indiana Jones è colui che ha dato il volto al personaggio: Harrison Ford, che compirà a breve 75 anni. E ne avrà 78 nel 2021, anno in cui ormai pare proiettato questo film. Più il tempo passa e più rischiano di aumentare le rughe, per Indiana Jones.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

Sceneggiatore, nel tempo libero scrivo racconti. Credo che ogni persona abbia un universo dentro e che vada raccontato. Credo nell’empatia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here