The Walking Dead, Rick Grimes vicino all’addio: probabile sostituzione di Michonne come leader

The Walking Dead è alla fine di un'era: stanno per cambiare tantissime cose. Dopo Maggie, anche Rick potrebbe lasciare. Occhio anche a Deryl.

0
551
The Walking Dead

The Walking Dead non finisce mai. Vi avevamo già aggiornato su diversi elementi: dopo la nona, ci sarà anche la decima stagione. La nona concluderà l’arco narrativo della storia e dei personaggi, dando vita a trame tutte nuove. Lauren Cohan, interprete di Maggie, lascerà la serie, apparirà solo in alcuni episodi della prossima stagione. Anche Andrew Lincoln, protagonista dell’opera sugli zombie, sta per salutare i fan.

Secondo alcuni rumors, in realtà la cosa è quasi certa, Rick Grimes dunque potrebbe lasciare il posto di leader del gruppo a Michonne dopo questa nona stagione. Molti degli appassionati hanno lanciato petizioni e proteste per evitare il fattaccio. La AMC, inoltre, starebbe facendo pressioni a Norman Reedus per non abbandonare anche lui lo show. Deryl, il suo personaggio, è un altro dei più amati. Dopo Maggie e Rick, anche questa perdita sarebbe devastante per gli ascolti, i quali rischierebbero di calare verticalmente. Anzi, sono già calati; quindi figuriamoci se lasciasse anche il serioso e affascinante possessore di balestra che tanto piace.

The Walking Dead

Tornando all’addio probabile di Lincoln, l’attore nei giorni scorsi aveva dichiarato: “C’è una parte di me che vuole davvero completare qualcosa. Quanto ci vorrà? Io non lo so, ma sicuramente penso che i fan e il mio personaggio meritino un punto finale, in un momento futuro”. Ha aggiunto: “Una volta arrivate le risposte la serie si concluderà: come ho già detto, ho già in mente un finale, se poi sarà lo stesso dei produttori della serie… questo è un altro discorso”.

The Walking Dead

L’ex showrunner Scott M. Gimpie, a proposito della fine dell’ottava stagione aveva detto: “Sapevamo già de un pezzo che l’ottava stagione avrebbe rappresentato, per certi versi, un capitolo conclusivo della serie. Le differenze fra la nona e le altre stagioni saranno molto pronunciate, gli spettatori se ne accorgeranno. Sarà una serie totalmente diversa con i personaggi che si troveranno ad affrontare sfide e minacce mai viste prime. Gli stessi personaggi saranno molto diversi da come li abbiamo visti finora”.

Michonne, tuttavia, caratterialmente sembra essere il profilo ideale per sostituire il carismatico personaggio interpretato da Andrew Lincoln, già noto per il suo ruolo nel cult Love Actually nel 2004.

Leggi anche: The Walking Dead: il declino di un successo

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here