Home News Un account fake ha imbrogliato i fan di Ritorno al Futuro di...

Un account fake ha imbrogliato i fan di Ritorno al Futuro di tutto il mondo

Una pagina falsa a nome "Michael J Fox" ha annunciato un quarto capitolo di Ritorno al Futuro scatenando la gioia (momentanea) di tantissimi appassionati

0
482
L’iconica trilogia basata sui viaggi nel tempo è finita nel 1990, ma, si sa, questo è tempo di remake. Quindi, così come accaduto con altri classici degli anni ’80 come Indiana Jones e Blade Runner, è possibile che il franchise di Ritorno al Futuro possa essere preso in mano nuovamente per un ulteriore capitolo?

Questa speranza si è velocemente trasformata in realtà quando, apparentemente, Michael J. Fox ha confermato un Ritorno al Futuro IV sui social. Salvo scoprire poi che l’account era un fake.

Una pagina Facebook col suo nome ha infatti scritto: “Ciao a tutti! Oggi è un giorno molto importante perché, oltre ad essere il mio compleanno, ho l’onore di annunciarvi…”
Cinque emoji di tamburi seguite da “Ritorno al Futuro IV!!!!!!”.

Il tweet continua: “Ci abbiamo pensato per molti anni e abbiamo cominciato a girarlo la scorsa estate. Rivelerò la data d’uscita nei prossimi giorni. Vi voglio bene!!!”

Nonostante migliaia di fan siano stati attratti dalla notizia e abbiano reagito con gioia, in realtà si è scoperto in seguito che non si trattava della pagina ufficiale di Michael J. Fox.

Fra l’altro, il regista Robert Zemeckis aveva già annunciato in passato che non avrebbe mai permesso che venissero realizzati né sequel, né alcun tipo di reboot. Invece, ad un giornalista del The Hollywood Reporter, Christopher Lloyd (Doc) aveva dichiarato: <<Mi piacerebbe tanto tornare a vestire i panni di Doc, senza dubbio>>.

<<Sarebbe dura per gli scrittori partorire un’idea che possa reggere il confronto con quelle alla base dei primi tre capitoli. Ma è comunque fattibile, non si sa mai>>.

Falso allarme dunque, ma per il futuro la porta sembra rimanere semiaperta.

Leggi anche: Nike Air Mag, le scarpe di Ritorno al Futuro II finalmente sul mercato

Ritorno al Futuro, L’iconica trilogia basata sui viaggi nel tempo è finita nel 1990, ma, si sa, questo è tempo di remake. Quindi, così come accaduto con altri classici degli anni ’80 come Indiana Jones e Blade Runner, è possibile che Ritorno al Futuro torni per un nuovo capitolo?

Questa speranza si è velocemente trasformata in realtà quando, apparentemente, Michael J. Fox ha confermato un Ritorno al Futuro IV sui social. Salvo scoprire poi che l’account era un fake.

Una pagina Facebook col suo nome ha infatti scritto: “Ciao a tutti! Oggi è un giorno molto importante perché, oltre ad essere il mio compleanno, ho l’onore di annunciarvi…”
Cinque emoji di tamburi seguite da “Ritorno al Futuro IV!!!!!!”.

Il tweet continua: “Ci abbiamo pensato per molti anni e abbiamo cominciato a girarlo la scorsa estate. Rivelerò la data d’uscita nei prossimi giorni. Vi voglio bene!!!”

Nonostante migliaia di fan siano stati attratti dalla notizia e abbiano reagito con gioia, in realtà si è scoperto in seguito che non si trattava della pagina ufficiale di Michael J. Fox.

Fra l’altro, il regista Robert Zemeckis aveva già annunciato in passato che non avrebbe mai permesso che venissero realizzati né sequel, né alcun tipo di reboot. Invece, ad un giornalista del The Hollywood Reporter, Christopher Lloyd (Doc) aveva dichiarato: <<Mi piacerebbe tanto tornare a vestire i panni di Doc, senza dubbio>>.

<<Sarebbe dura per gli scrittori partorire un’idea che possa reggere il confronto con quelle alla base dei primi tre capitoli. Ma è comunque fattibile, non si sa mai>>.

Falso allarme dunque, ma per il futuro la porta sembra rimanere semiaperta.

Leggi anche: Nike Air Mag, le scarpe di Ritorno al Futuro II finalmente sul mercato

Per mettermi i piedi in testa ci vuole Ben Affleck

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here